Chi siamo

Zonta Genova 2

Il Club Zonta Genova II è stato fondato nel 1986 a Genova ed appartiene a Zonta International, un’organizzazione mondiale che riunisce oltre 29.000 persone, in 1.200 club costituiti in 63 Paesi, impegnate nel mondo del lavoro per migliorare lo status giuridico, politico, economico, educativo, sanitario e professionale delle donne a livello globale e locale attraverso azioni di servizio e difesa. Zonta International immagina un mondo in cui i diritti delle donne siano riconosciuti come diritti umani ed ogni donna sia in grado di raggiungere il proprio pieno potenziale, avendo accesso ad ogni opportunità ed essendo adeguatamente rappresentata nelle posizioni decisionali.

Zonta Buffalo

Il primo club di Zonta fu fondato nel 1919 a Buffalo, New York, da Marian de Forest, giornalista e drammaturga, che si proponeva l’obiettivo di “riunire donne dirigenti di tutto il mondo in Zonta International, un esercito di esperti che, attraverso l’amicizia, la comprensione, la cooperazione e la buona volontà, diventeranno una forza di pace irresistibile” (M. de Forest). La parola “Zonta” è una parola indiana Lakota Sioux che significa “onesto e degno di fiducia“. 

Nel 1963 Zonta international ha ricevuto lo status di ONG presso le Nazioni Unite e nel 1983 lo status di consulente presso il Consiglio d’Europa. Sono ormai quasi 100 anni che le persone che appartengono a Zonta offrono volontariamente il proprio tempo ed i propri talenti per sostenere progetti di servizi locali e internazionali, nonché programmi di borse di studio, finalizzati a soddisfare la propria missione ed i propri obiettivi ben rappresentati dallo slogan “Empowering Women Through Service and Advocacy”.

Zonta Genova II è uno degli 84 Club delle 5 Aree del Distretto 30 di Zonta International, che riunisce più di 1800 socie presenti in Francia, Germania, Italia, Monaco, Svizzera, Bulgaria, Romania e Macedonia.

Zonta Genova II appartiene all’Area 03 di Zonta International, che riunisce 22 Club costituiti nel territorio delle regioni Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Principato di Monaco ed ha aderito all’ InterClubZontaItalia – Coordinamento dei club di Zonta italiani, che riunisce i Club esistenti sul suolo italiano, al fine di favorire la visibilità dei temi e delle azioni proposte da Zonta International a livello nazionale, proporsi e presiedere in organismi di parità, proporsi e partecipare al dibattito nazionale sui grandi temi contemplati dall’art. II dello Statuto di Zonta International, favorendo lo scambio di idee e di progetti da poter realizzare sul territorio italiano.